Il successo aziendale passa per l’innovazione del sistema informativo

E’ uscito sul numero 4/2014 della rivista «Controllo di Gestione» l’articolo “Implementazione dei sistemi informativi nelle PMI: problemi ricorrenti e soluzioni” (O. Verrini), al quale ci agganciamo per illustrare il nostro punto di vista. L’instabilità del mercato con cui quotidianamente ci scontriamo, impone alle imprese la produzione di informazioni tempestive per poter assumere decisioni mirate ed efficaci; da qui la centralità dei sistemi informativi quali strumenti per la raccolta e l’elaborazione di dati.

Nonostante questo però nelle PMI italiane la progettazione e l’implementazione di sistemi informativi raramente rientrano tra le priorità d’investimento o se vi rientrano, assumono la natura di interventi prettamente “tecnici” le cui implicazioni organizzative sono sottovalutate o peggio sconosciute.
Un sistema informativo deve “parlare lo stesso linguaggio dell’Azienda”: ciò implica la necessità di coinvolgere nel progetto, accanto agli “informatici”, soggetti interni che conoscono profondamente l’organizzazione e le procedure aziendali. Indispensabile inoltre un forte committment da parte dell’imprenditore: solo se l’iniziativa è adeguatamente sponsorizzata il personale sarà motivato a portarla avanti.

Secondo la nostra esperienza, nelle PMI numerosi processi che potrebbero essere automatizzati sono gestiti manualmente. Quali sono le conseguenze di tutto ciò?

  • maggior dispendio di tempo;
  • maggior probabilità di errore ma soprattutto, mancanza di informazioni a consuntivo, quali indicatori per la verifica del rendimento dei processi stessi.

Riscontriamo spesso che in Azienda le informazioni vengono gestite alimentando più data base non integrati fra loro, con il risultato di un’informazione frammentata e scarsamente fruibile e soprattutto, della riduzione del potenziale informativo ai fini direzionali ed operativi. Una scarsa attenzione all’impatto organizzativo delle procedure informatiche rende i sistemi informativi un ostacolo alle attività aziendali piuttosto che un supporto alla fluidità delle stesse.

È fondamentale che il sistema informativo sia oggetto di revisione da parte dell’Azienda di pari passo con il modello di business aziendale. Il successo di tale revisione è legato alla motivazione di chi in Azienda assume decisioni; si tratta infatti di progetti che richiedono un ripensamento della cultura e dell’organizzazione aziendale i cui benefici sono importanti ed immediati sia a livello operativo che direzionale.

foto credits: unsplash.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *